Highlander – Amori nel Tempo – Karen Marie Moning

Quando un libro lo leggi in due ore, o è “bene bene” o “male male”.

Classico: bellissimo maschio adulto scozzese donnaiolo al quale tutte dicono di sì, incontra donna (moderna) intelligente,bellissima ecc ecc che non ne vuole sapere di “diventare sua”.

Tralasciando che alle fate fanno fare la parte non solo dei fessi spioni maliziosi, ma anche delle merde, direi che qua di fantasia ce ne sta veramente poca. Lo dico perché questo libro l’ho trovato nella sezione “Fantasy” della Biblioteca quando invece avrebbero dovuto (se mai esistesse) metterlo nella sezione “Harmony”. Mi spacci per romanzo un libro così? Per carità, termini ricercati ed una sparuta impronta di accuratezza storica, non c’è dubbio. Ma la trama è scontata e i personaggi sono banali al limite dell’assurdo.

Oltre ai bellissimi perfettissimi protagonisti ci sono anche: l’antagonista malvagio seducente e magico, la madre stra intelligente simpatica e dalla mente aperta, i vari aiutanti un po’ ingenui un po’ rincoglioniti.

Non mi pronuncerò sulla parte da zoccola che hanno dato a quella povera ragazza rom. Una prece per il fantasy.

TITOLO: Highlander Amori nel Tempo 81ILDgdt9YL._SL1500_

AUTORE: Karen Marie Moning

TRADUTTORE: Marilisa Pollastro

EDITORE: Leggereditore

PAGINE: 365

COSTO: 10 €

Trama

Hawk è un predatore leggendario, invincibile sul campo di battaglia quanto nelle camere delle donne di tutto il Regno. Nessuna donna è in grado di ignorarne il fascino, ma mai nessuna è riuscita a a scalfire il suo cuore… Finché un mago assetato di vendetta non trasporta Adrienne de Simone dalla Seattle del Ventunesimo secolo alla Scozia medievale. Prigioniera di un secolo troppo distante da lei, con la sua intraprendenza e i suoi modi diretti, Adrienne diverrà la sfida più ardua che Hawk abbia mai affrontato. E quando i due vengono costretti a sposarsi, Adrienne si ripromette di tenerlo a debita distanza… Ma lui le ha sussurrato che presto non potrà fare a meno di pronunciare il suo nome nel buio della notte, e questa volta lei dovrà ricredersi, perché anche nel più duro dei predatori può celarsi la promessa di una felicità sconfinata. Per assaporarla insieme dovranno vincere le ultime resistenze che stringo i loro cuori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...